L’uovo di cristallo, di Herbert George Wells

C’era, fino a un anno fa, un negozietto dall’aspetto piuttosto sudicio, vicino a Seven Dials, sopra il quale in lettere giallastre sbiadite dalle intemperie, si leggeva: “C. Cave, Naturalista e Commerciante in antichità”. Il contenuto della vetrina era curiosamente variegato. Annoverava zanne di elefante e un set incompleto di scacchi, perline e armi, una scatolaContinua a leggere “L’uovo di cristallo, di Herbert George Wells”

Dracula, di Bram Stoker

Diario di Jonathan Harker (stenografato) 3 maggio, Bistritz. Partiti da Monaco alle 20.35 del primo maggio, giunti a Vienna il giorno seguente, di buon mattino; saremmo dovuti arrivare alle 6.46, ma il treno aveva un’ora di ritardo. Budapest sembra un luogo meraviglioso, da quanto ho potuto scorgere dal treno, e da quel poco che hoContinua a leggere “Dracula, di Bram Stoker”