Una razza maledetta su Wikipedia

teaUna razza maledetta

Da Wikipedia, l’enciclopedia libera.
Una razza maledetta
Titolo originale An Accursed Race
Autore Elizabeth Gaskell
1ª ed. originale 1855
Genere saggio
Lingua originale inglese
« Che colpe hai visto in me,
Che preghi strenuamente di evitare;
Guarda in casa tua; c’è
Certo qualcosa da fare. »
(Una razza maledetta)

Una razza maledetta (An Accursed Race) è un saggio scritto nel 1855 dall’autrice inglese Elizabeth Gaskell.

Contenuto

Una razza maledetta ripercorre la persecuzione dei Cagots nel continente europeo. Elizabeth Gaskell argomenta in maniera arguta i fatti storici e sociali, utilizzando fonti storiche, referti medici, dicerie. Scopriamo le superstizioni e le credenze popolari che hanno portato alla discriminazione razziale di questo popolo. Ma l’universalità dei contenuti e lo stile peculiare dell’autrice permettono un paragone diretto tra la persecuzione razziale dei Cagots e molte altre discriminazioni avvenute nel corso della storia. Scaviamo così nelle pulsioni più oscure dell’indole umana, nella paura per il diverso, nell’ignoranza popolare che irrazionalmente porta alla distruzione. Sono temi attuali, in un saggio del 1855 e dal punto di vista, che già di per sé possiamo considerare “diverso”, di una donna.

Edizioni italiane

trad.di Rossella Monaco, Galassia Arte, 2013. ISBN 9788868310066

E tu cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: